Heath Ledger, un Oscar annunciato e quanto mai meritato

joker-pp

Mai come quest’anno la categoria Miglior Attore non Protagonista ha destato pochissimo interesse tra addetti ai lavori e curiosi: Heath Ledger avrebbe potuto essere l’unico candidato, o avrebbe potuto avere centinaia di “avversari”, ma l’Oscar lo avrebbe vinto comunque. E non è perché è scomparso, e non è perché intorno alla sua morte sono state fatte migliaia di illazioni, e non è nemmeno perché morendo com’è morto è diventato un mito suo malgrado. Il “suo” Joker, quello de “Il Cavaliere Oscuro”, non ha uguali, ecco perché Heath Ledger ha vinto l’Oscar. Se fosse stato seduto in prima fila al Kodak Theatre, schivo e poco incline alla mondanità, si sarebbe sorpreso lui stesso della vittoria dell’Academy. Ma la sua bravura e intensità nell’interpretare un malvagio così complesso e “brutto, sporco e cattivo”, senza tuttavia renderlo antipatico al pubblico, lo hanno reso vincitore dell’Oscar prima ancora che l’Academy prendesse in considerazione la sua candidatura, postuma. Secondo Oscar postumo su sei candidati: il primo oltre 30 anni fa, quasi se ne è persa la memoria. Questo resterà nella storia! Heath Ledger ha superato di gran lunga tutti i suoi predecessori, che si sono messi alla prova con lo stesso personaggio, che lui ha saputo rendere unico. Il suo carisma ha offuscato il ruolo da protagonista de “Il cavaliere oscuro”, quel Batman di Christian Bale che, pur bravo, sparisce di fronte al vestito frusto e sporco di Joker. Nemmeno il bello e politicamente corretto Harvey Dent/Aaron Eckhart è stato capace di ottenere quanto ha ottenuto Ledger, che pur senza volerlo ha messo tanto di sé nel suo Joker (o forse è stato il Joker a entrare profondamente in lui), da superare in bravura anche un mostro sacro come Jack Nicholson, ultimo in ordine di tempo, prima del vero cavaliere oscuro Ledger, a vestire i panni del pagliaccio maledetto.

Bianca Baraldi (che poi sarei io…)

http://www.ecodelcinema.com/heath-ledger-un-oscar-annunciato-e-quanto-mai-meritato.htm

Annunci
Published in: on febbraio 23, 2009 at 7:25 pm  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://yaya75.wordpress.com/2009/02/23/heath-ledger-un-oscar-annunciato-e-quanto-mai-meritato/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: